Martedì, 14 Giugno 2016 19:55

Serra, chiusa la palestra di via Mulè: condizioni di sicurezza precarie e criticità igienico-sanitarie

Scritto da Redazione
Letto 3296 volte

Fino alla fine degli anni ‘90 era rimasta una cattedrale nel deserto, un gigante di cemento armato abbandonato nel cuore del centro abitato di Serra San Bruno alla mercé delle intemperie e del passare del tempo. Poi, con il completamento, realizzato negli anni successivi, la Palestra interscolastica di via Guardaboschi Mulè era divenuta protagonista di un serrato batti e ribatti, rispetto a competenza e gestione, innescato fra l’amministrazione comunale di Serra San Bruno e la Provincia di Vibo Valentia, ente proprietario dell’immobile.

Negli ultimi mesi, dopo un breve periodo di affidamento all’Istituto d’istruzione superiore “Einaudi” e alla scuola media “Tedeschi” per lo svolgimento delle attività di Educazione fisica, la struttura era stata recuperata dall’ennesimo rischio abbandono grazie all’impegno dei referenti di alcune associazioni sportive locali. Proprio i sodalizi dilettantistici avevano, autofinanziandosi, provveduto tra mille difficoltà alla manutenzione dell’impianto, sottraendolo oltre che all’abbandono più totale anche alle mire delle baby gang di vandali che più volte avevano fatto incursione all’interno della struttura devastandone diverse parti d’arredo, docce, sanitari e spogliatoi. Negli ultimi anni era stato poi anche il Comune di Serra San Bruno a patrocinare manifestazioni di interesse pubblico da svolgere all’interno della palestra stessa.

Nella mattinata di oggi, però, è arrivata la decisione di chiusura da parte dell’amministrazione provinciale di Vibo Valentia, alla luce della quale le porte della struttura sono state sprangate, sigillate con tanto di lucchetti e catene, in maniera da vietarne l’accesso all’interno per salvaguardare la pubblica incolumità.

La decisione, adottata in via cautelativa, sarebbe frutto di un sopralluogo congiunto effettuato di recente dal personale dell’ufficio tecnico della Provincia e dai tecnici degli istituti scolastici che, in precedenza, avevano inoltrato una richiesta di utilizzo dell’immobile. Dal sopralluogo, secondo quanto siamo riusciti ad apprendere, sarebbero emerse diverse criticità inerenti sia alle condizioni di sicurezza della struttura sia rispetto a quelle igienico sanitarie, in particolare dei locali afferenti ai servizi e agli spogliatoi. Resta da capire, ora, se la chiusura sarà solo temporanea e se verranno avviati interventi per risolvere le criticità riscontrate.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)