Lunedì, 24 Febbraio 2020 16:20

Inaugurata la scala esterna di emergenza al liceo Classico di Nicotera

Scritto da Redazione
Letto 338 volte

Risponde ai «più moderni e rigorosi canoni di edilizia scolastica» ed è stata realizzata nel «pieno rispetto della normativa vigente sulla sicurezza», la scala esterna di emergenza inaugurata al liceo Classico di Nicotera dal presidente della Provincia di Vibo Valentia, Salvatore Solano, e dalla dirigente scolastica, Marisa Piro. L’opera, che garantirà una «maggiore sicurezza degli studenti e di tutto il personale scolastico, è stata realizzata - hanno affermato, concordi, il presidente Solano e la dirigente Piro - grazie anche alla costruttiva e proficua sinergia istituzionale tra la scuola e l’amministrazione provinciale, intensificatasi nel corso degli ultimi mesi. Collaborazione - è stato sottolineato - che è andata oltre il semplice aspetto formale degli adempimenti previsti». Da qui, le parole di elogio nei riguardi dei dirigenti, dei funzionari e dei tecnici che hanno concorso, a vario titolo, alla progettazione e alla realizzazione della struttura e rappresentati per l’occasione dall’ingegnere Pasquale Ferrazzo, dall’architetto Salvatore De Leo, dal geometra Pino Magro e dal responsabile dell’impresa esecutrice dei lavori, Giovanni Parbonetti. La scala esterna di sicurezza a servizio dell’immobile adibito, da anni, a liceo Classico, è una struttura indipendente in acciaio, ancorata alle fondazioni (in calcestruzzo cementizio armato) mediante delle piastre in acciaio, fissate nel cemento con l’impiego di adeguati tirafondi e imbullonate alla struttura. Destinata per il collegamento verticale dei tre piani fuori terra dell’immobile, raggiunge un’altezza di quasi 8 metri.  L’importo complessivo stanziato per la realizzazione dell’opera di edilizia scolastica ammonta a circa 150mila euro.

«Come dirigente scolastico la realizzazione della scala di emergenza, da parte della Provincia di Vibo Valentia, mi rende più tranquilla sotto il profilo della sicurezza e della tutela della salute degli studenti e del personale che opera nella scuola, - ha asserito Marisa Piro. La situazione complessiva delle nostre strutture è un “work in progress” che vede impegnata la scuola nelle segnalazioni delle criticità e nell’impulso all’ente Provincia, ai fini della realizzazione degli interventi che hanno un carattere di priorità. Devo dire che la Provincia è attenta, ascolta e prende in carico le segnalazioni poste dalla scuola. Al riguardo, vorrei sottolineare che la collaborazione tra la l’istituzione Provincia e la scuola è di vitale importanza. Soprattutto nei nostri territori, dove l’istruzione pubblica - ha, infine, evidenziato la dirigente del Classico di Nicotera - rappresenta un punto di riferimento fondamentale e imprescindibile per la crescita delle nuove generazioni e della realtà aggregativa locale».

Ha rivolto, invece, la propria analisi a uno scenario più ampio, che include tutti gli istituti scolastici di pertinenza della Provincia, il presidente Salvatore Solano. «Il nostro impegno nei riguardi di tutte le istituzioni scolastiche di nostra competenza è partito fin dal primo giorno del mio insediamento - ha dichiarato il presidente della Provincia di Vibo Valentia. Naturalmente i problemi delle scuole sono molteplici. Ma nonostante le note difficoltà economiche del nostro Ente, abbiamo effettuato una serie di interventi di manutenzione ordinaria ma anche alcuni aventi carattere tecnico straordinario. La consegna della scala di sicurezza del liceo Classico di Nicotera, struttura tecnica all’avanguardia, ci soddisfa e ci spinge a continuare sul percorso amministrativo avviato. Stiamo intervenendo su tutti gli istituti scolastici della Provincia. Alcuni interventi sono in fase di progettazione, altri sono in fase di esecuzione, ma questo è solo l’inizio di un cammino che ci vede impegnati a risollevare le sorti del nostro territorio, partendo appunto dalle scuole. È normale che nelle azioni quotidiane di pubblica amministrazione, a volte, sorgano polemiche che possono lasciare strascichi critici, - ha chiosato, con eloquio sereno, il presidente Solano - però anche le critiche ci stanno e, per quel che ci riguarda, ci inducono a fare sempre meglio nell’esclusivo interesse dei cittadini del Vibonese».

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno