Martedì, 05 Settembre 2017 09:03

Vibonese, ricorso di Figc e Lega Pro contro la riammissione in serie C

Scritto da Redazione
Letto 1040 volte

Il Collegio di garanzia dello sport del Coni ha ricevuto un ricorso presentato congiuntamente dai presidenti della Figc, Carlo Tavecchio, e della Lega Pro, Gabriele Gravina, per far annullare la decisione con cui il 30 agosto scorso la Corte federale d'appello della stessa Federcalcio, accogliendo le istanze della Vibonese, aveva disposto la retrocessione all'ultimo posto del Messina in Lega Pro e reintegrato la società del patron Pippo Caffo in Serie C.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, si tratta della prima volta che una Federazione (non quindi una Procura) impugna al Collegio di garanzia una sentenza di una propria Corte d'appello.

Figc e Lega Pro, rende noto ancora il Coni, chiedono al Collegio di garanzia, in via cautelare, la «immediata sospensione dell'efficacia della decisione, da concedersi anche mediante decreto presidenziale in attesa della decisione collegiale» e di «accogliere il ricorso con il conseguente annullamento della decisione impugnata».

Se il Collegio giudicasse ammissibile il ricorso, la Vibonese tornerebbe in Serie D.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)