Sabato, 05 Marzo 2016 23:00

Volley, serie A2: terzo ko consecutivo in trasferta per la Tonno Callipo

Scritto da Redazione
Letto 1918 volte

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia ko nell’anticipo serale del sabato della 22° giornata del campionato di Serie A2 UnipolSai, la 9° del girone di ritorno.

Niente da fare per i giallorossi sul campo della Conad Reggio Emilia che si è imposta con il punteggio di 3-0. Per gli uomini di coach Mastrangelo arriva così il terzo stop consecutivo (il secondo di fila senza vincere set) fuori casa dopo quelli contro Brescia e Club Italia Roma. Onore alla compagine di coach Cantagalli, in forma strepitosa e capace di inanellare l’ottavo successo consecutivo da tre punti, ma la Tonno Callipo non è riuscita a sciorinare in campo tutte le proprie qualità. La partita è stata comandata dai reggiani nel primo set con Casoli e compagni sotto largamente nel punteggio. Poi nel secondo e terzo set è venuta fuori la capacità di lottare palla su palla, ma è mancato quel “quid” in più che in questo momento alla squadra manca dopo le fatiche dell’ultimo periodo. Reggio Emilia è stata più cinica nei momenti decisivi ed ha approfittato degli errori della Tonno Callipo (22 totali). Cetrullo ha trascinato i suoi nei primi due parziali con il 54% in attacco, dando poi spazio al camerunense Kody nel terzo set. Bene anche Benaglia con il 100% in attacco e due muri e i martelli Dolfo e Silva. Tondo, capitano dei reggiani, non ha brillato in attacco, ma è stato decisivo a muro e nel finale di terzo set in battuta trovando, con un pizzico di fortuna, l’ace della vittoria. Alla Tonno Callipo non è bastato un ottimo Pinelli che ha impreziosito la sua partita con tre ace e rendendosi più volte pericoloso al servizio. Casoli, Michalovic (18 punti con il 50% in attacco) e Vedovotto sono andati a corrente alternata e alla fine il capitano è stato sostituito nel corso del terzo set dal brasiliano Silva De Araujo. Ora per la truppa di mister Mastrangelo l’occasione per dimenticare velocemente la sconfitta arriva già mercoledì prossimo in casa nel turno infrasettimanale contro Mondovì.


LA CRONACA DEL MATCH

PRIMO SET – Le formazioni sono quelle della vigilia con la Tonno Callipo in campo con Pinelli al palleggio, Michalovic opposto, Forni e Presta al centro, Casoli e Vedovotto in posto 4, Marra libero. Reggio Emilia risponde con l’ex Marchiani in cabina di regia, Tondo e Benaglia al centro, Dolfo e Silva di banda, Morgese libero. Parte subito forte la compagine reggiana con la battuta flottante di Benaglia che porta la Conad avanti 3-0 dopo l’ace del centrale dei reggiani. La Tonno Callipo prova a reagire ma Silva sempre dalla linea dei 9 metri mette in difficoltà la ricezione giallorossa e Reggio Emilia vola subito sul 12-4 al riposo tecnico. Padroni di casa sulle ali dell’entusiasmo allungano fino al 15-5 con coach Mastrangelo che chiama il suo secondo time-out discrezionale. Al rientro in campo Casoli e compagni provano la rimonta, ma Tondo riallunga sul 21-14. Il distacco è ampio e la formazione emiliana conquista il parziale 25-19 dopo l’errore di Michalovic.

SECONDO SET – Nel secondo set è la Tonno Callipo a partire con maggiore vigore e decisione tanto da portarsi sul 6-9 dopo il muro di Casoli su Dolfo. Cetrullo però guida ai suoi in attacco e Reggio Emilia ricuce subito andando al riposo tecnico sotto di una lunghezza, 11-12. Si gioca sull’altalena con le due squadre che, a turno, vanno avanti di un punto. Cetrullo trova il break sul 18-16, ma i giallorossi impattano subito 19-19. Nel finale e’ il neo entrato australiano Tom DP a dare linfa in attacco e in battuta ai suoi con la Tonno Callipo che però ribatte colpo su colpo portandosi avanti sul 23-24. Dolfo annulla la prima palla set, entra Kody e porta subito i suoi avanti 25-24. La Tonno Callipo annulla due set-ball, ma al terzo tentativo cede dopo l’attacco di Cetrullo, 27-25.

TERZO SET – Casoli e compagni trovano il break a muro su Silva (4-6). Due ace di Pinelli portano la Tonno Callipo sul 4-8, ma i giallorossi spengono la luce e vengono sorpassati dalla Conad che vira avanti 12-10 al riposo tecnico con un break di 8-2. Entra Maccarone al posto di Presta e dopo due errori in attacco di Casoli che portano i reggiani sul 13-10, coach Mastrangelo inserisce nella mischia Silva De Araujo al posto del capitano. Maccarone guida i suoi in attacco e a muro e con due punti consecutivi porta la partita in parità sul 16-16. La Tonno Callipo piazza un break di 0-4 e si porta sul 16-18 con Michalovic, ma la Conad riagguanta la parità sul 20-20 con Benaglia. Da qui in avanti è una lotta punto a punto fino ai vantaggi e al 26-26. Errore di Vedovotto al servizio, 27-26, ed ace di Tondo che vale per Reggio Emilia il 28-26

IL TABELLINO

CONAD REGGIO EMILIA – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 3-0 (25-19, 27-25, 28-26)

CONAD REGGIO EMILIA: Cetrullo 13, Dolfo 8, Tondo 10, Kody 8, Benaglia 8, Silva 6, Marchiani 1, Morgese (L), Douglas-Powell 4. Non entrati: Cargioli, Bonante, Bevilacqua, Scaltriti. Allenatore: Cantagalli
TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli 3, Korniienko, Marra (L), Casoli 8, Michalovic 18, Forni 4, Vedovotto 10, Maccarone 3, Silva De Araujo 1, Presta 4. Non entrati: Ferraro, Corrado, Sardanelli. Allenatore: Mastrangelo
ARBITRI: Oranelli e Bellini
NOTE:  durata set: 23’, 30’, 33’. Tot. 86’. Conad Reggio Emilia: bs 9, ace 5, ric. pos. 59%, ric. perf. 26%, att. 50%, muri 6. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: bs 10, ace 3, ric. pos. 52%, ric. perf. 19%, att. 45%, muri 10.

Nella foto, coach Mastrangelo durante un time-out da indicazioni ai suoi nel match con la Conad Reggio Emilia (foto Ufficio Stampa Conad Reggio Emilia)

Articoli correlati (da tag)

  • Boom dello shopping online nel Vibonese: tra i prodotti più acquistati abbigliamento e libri Boom dello shopping online nel Vibonese: tra i prodotti più acquistati abbigliamento e libri

    Un’arma a doppio taglio quella della sempre più diffusa tendenza ad affidarsi all’e-Commerce per l’acquisto di prodotti di ogni genere. Una pratica che da una parte permette al cliente di avere il prodotto desiderato recapitato direttamente a casa propria in un breve lasso di tempo, ma che da un altro punto di vista sta concorrendo a affossare ulteriormente il mercato locale e le attività commerciali presenti sul territorio.

    Una questione aperta anche per i paesi della provincia di Vibo Valentia che sta via via scalando posizioni nella classifica dei territorio dove si ricorre con maggiore frequenza allo shopping online. A diffondere i dati del fenomeno è stato il gruppo Poste Italiane che ha proprio sottolineato come nella nostra provincia stia letteralmente volando l’e-Commerce nella fascia centrale della Calabria che comprende proprio le province di Vibo e Catanzaro, dove «nei primi nove mesi del 2018 Poste Italiane ha consegnato oltre 365mila pacchi. In pratica, quasi due pacchi a testa per ogni abitante, a dimostrazione dell’abitudine sempre più diffusa allo shopping online in ogni parte d’Italia, anche grazie alla capillarità e alla flessibilità del servizio di Poste Italiane che prevede consegne anche di sera e nel week end».

    Le principali categorie di acquisto riguardano l’abbigliamento (52%), libri e riviste (45%), ma anche cellulari, smartphone e tablet (37%), piccoli elettrodomestici (30%), prodotti per la cura del corpo (30%) o audio /video (30%). Il settore sarebbe dunque in crescita esponenziale, tanto che secondo le stime elaborate dal Politecnico di Milano in collaborazione con il consorzio Netcomm, il giro d’affari complessivo dell’e-commerce italiano raggiungerà a fine 2018 i 27 miliardi di euro, con un aumento del 15% rispetto all’anno precedente. Un trend di crescita che proseguirà nei prossimi anni, visto che il ritardo del nostro Paese nei confronti dei mercati più avanzati non è ancora colmato.

  • Volley, esordio a Trento per la Tonno Callipo nel campionato di Superlega Volley, esordio a Trento per la Tonno Callipo nel campionato di Superlega

    Ha preso ufficialmente il via ieri mattina la nuova stagione della grande pallavolo maschile italiana.

  • Volley, un altro ritorno in casa Tonno Callipo: dopo Barone, ecco Manuel Coscione Volley, un altro ritorno in casa Tonno Callipo: dopo Barone, ecco Manuel Coscione

    Dopo Rocco Barone, ecco un altro ritorno eccellente in casa della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

  • Volley, Rocco Barone torna a vestire la maglia della Tonno Callipo Volley, Rocco Barone torna a vestire la maglia della Tonno Callipo

    "Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano".

  • Volley, la Tonno Callipo è ufficialmente in serie A Volley, la Tonno Callipo è ufficialmente in serie A

    Il Consiglio di Amministrazione della Lega Pallavolo Serie A, ai sensi dell’articolo 3.3 del Regolamento Organico dei Campionati di Pallavolo Serie A Maschile, ha preso atto dell’istanza di richiesta della Callipo Sport srl di una licenza per la SuperLega UnipolSai.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Bruno Greco
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)