Giovedì, 09 Settembre 2021 15:59

Serra dice addio a Mastru Peppi Stivaledha

Scritto da Redazione
Letto 3049 volte
Foto di Bruno Tripodi Foto di Bruno Tripodi

Un altro detentore della mastranza serrese ha lasciato questo mondo. Mastru Peppi Stivaledha si va a ricongiungere al novero dei suoi tanti "colleghi" che per anni hanno tenuto alto il nome di Serra San Bruno, riconosciuta in tutto il Sud quale patria di artisti. Aggettivo attribuibile a Mastro Giuseppe Albano in quanto chi faceva il suo mestiere era dedito all'arte del mannisi (mannese), capace di creare da un tronco una trave, un albero maestro di una nave (burdunali) o le traversine per la ferrovia con sole mani e ascia.

Parlare con un certo piglio e orgoglio di alcune persone non è semplice, perché c'è la necessità di riconoscere come queste abbiano veramente lasciato il segno nell'animo della propria comunità. Proprio quello che ha fatto un uomo come lui. I racconti sui lavori di Mastru Peppi sono di dominio pubblico, così come le sfide di precisione con il millimetro come unità di misura.

«Per Mastru Peppi Stivaledha l'accetta era un prolungamento del corpo. A dimostrazione della sua precisione, una volta, sulla faccia squadrata di una trave ha attaccato le vecchie mille lire con dell'acqua. Presa l'accetta con un colpo secco le ha staccate senza scalfire il legno». Le storie su Mastru Peppi sono di questo tenore, descrivono un'abilità incredibile che appartiene solo a certi uomini e che adesso è sostituita dalla freddezza delle macchine.

Un saggio della sua arte è possibile vederlo in vari posti della Calabria, dalle Serre alla Sila, dove i tetti sono mantenuti da travi che hanno trovato la loro forma grazie alle mani "magiche" di maestri come Giuseppe Stivaledha Albano. Al saluto della sua famiglia, dunque, si associa quello della redazione del Vizzarro e di tutti i serresi, costretti ancora una volta ad assistere alla dipartita di un grande uomo, che relega maggiormente al passato quella che da sempre è conosciuta come la "mastranza di la Serra".

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)