Alessandro De Padova

Mezzo passo falso del Soriano, nell'incontro valevole per la decima giornata del campionato di Promozione, girone “B”.

SERRA SAN BRUNO – Visto il divario in classifica, si pensava che la Rombiolese potesse scendere in campo e portare facilmente a casa i tre punti. Sì, è vero: alla fine dei novanta minuti, la squadra di mister Grande è riuscita nell'intento di espugnare lo stadio “La Quercia”, nella sfida valida per la nona giornata del campionato di Prima categoria, girone “C”, ma la Serrese non ha assolutamente demeritato. Anzi, i biancoazzurri guidati dal tecnico Guerino Amoroso hanno più volte dimostrato di essere in partita, creando diversi grattacapi ad una squadra come la Rombiolese che aspira al salto di categoria.

L'Aterp Calabria – Distretto di Vibo Valentia finisce ancora una volta nel mirino di nuclei familiari che vivono all'interno degli alloggi dell'Azienda territoriale per l'edilizia residenziale pubblica.

Prosegue la striscia di risultati utili consecutivi del Soriano che, nel campionato di Promozione girone “B”, su otto partite disputate non ha mai perso, collezionando 5 vittorie e tre pareggi.

Successo meritato quello ottenuto questo pomeriggio dalla Serrese che, allo stadio “La Quercia”, nell'incontro valido per la 7^ giornata del campionato di Prima categoria, girone “C”, ha battuto il Bivongi/Pazzano con il risultato finale di 3 a 1.

Si è svolto domenica scorsa all'interno della chiesa Matrice, a Serra San Bruno, il concerto organizzato dall'associazione “Amici della musica” con il patrocinio dell'amministrazione comunale, in occasione della chiusura del primo anno del corso nazionale di formazione per direttore di orchestra. 

SERRA SAN BRUNO - «Così non si può più andare avanti. È da un mese che, purtroppo, siamo in questa situazione e in un anno il problema si manifesta almeno per 5-6 volte, ma nessuno fino ad ora ha preso provvedimenti».

SORIANO CALABRO – Doveva essere l'occasione per ricordare un giovane morto innocentemente per mano della 'ndrangheta, cosa che alla fine è stata fatta. Oggi, però, purtroppo Soriano ha preferito voltarsi dall'altra parte: nella ricorrenza, infatti, dei quattro anni dall'omicidio di Filippo Ceravolo, rimasto vittima di un agguato il 25 ottobre 2012 sulla strada che porta a Pizzoni, il comitato regionale di Libera, il Comune di Soriano, la parrocchia di San Martino Vescovo e la famiglia Ceravolo avevano organizzato la “Giornata della legalità, della memoria e dell'impegno” dedicata a Filippo.

Si è conclusa in parità la sfida tra Villese e Soriano, valida per la settima giornata del campionato di Promozione, girone “B”.

Ancora una sconfitta per la Serrese nel campionato di Prima categoria, girone “C”.

Il Vizzarro.it - quotidiano online
Direttore responsabile: Sergio Pelaia.
Redazione: Salvatore Albanese, Alessandro De Padova, Bruno Greco.

Reg. n. 4/2012 Tribunale VV

redazione@ilvizzarro.it

Seguici sui social

Associazione "Il Vizzarro”

via chiesa addolorata, n° 8

89822 - Serra San Bruno

© 2017 Il Vizzarro. All Rights Reserved.Design & Development Bruno Greco (Harry)